Conad rifiuta le vongole di Goro, ma la malafede è solo nei media di regime

I tranquilli e, fin’ora, sconosciuti paesi di Goro e Gorino in provincia di Ferrara sono diventati famosi negli ultimi giorni per le barricate anti-immigrati. Nessuno fino ad oggi sapeva che erano grandi produttori delle vongole che spesso ci troviamo in tavola.  C’è chi ha cavalcato l’onda per additarli come razzisti e chi invece li ha definiti eroi. Loro malgrado Goro e Gorino hanno attirato simpatie e antipatie, ed una guerra mediatica.

Come in ogni guerra si utilizzano tutte le armi possibili per combattere, e in questo caso sputtanare, l’una o l’altra parte spesso tirando in ballo anche chi nella contesa non ha nulla a che vedere.

E’ il caso della notizia uscita oggi nella quale si apprende che la Conad ha diffuso un comunicato richiamando dei lotti di vongole provenienti da Goro per sospetta contaminazione da Escherichia Coli. Da una parte e dall’altra si è subito accesa l’indignazione accusando la Conad di aderire all’invito della sinistra di boicottare le vongole Ferraresi per punirli di non aver accettato degli immigrati africani nella loro comunità, dall’altra si osanna per aver dato un segno a “questi razzisti”.

Tutto avrebbe senso se il comunicato fosse uscito oggi e il sospetto di strumentalizzazione sarebbe più che fondato. Invece il comunicato della Conad è stato emesso il 21 ottobre, data antecedente alle barricate di Goro e Gorino avvenute il 23 ottobre, giorno nel quale la Prefettura di Ferrara ha comunicato ai residenti l’arrivo degli immigrati. A meno che la Conad non sapesse in anticipo delle intenzioni dei cittadini e soprattutto del riverbero nazionale che la cosa avrebbe avuto, la Conad è da assolvere con formula piena.

Al contrario quelli da condannare sono i media di regime che hanno utilizzato il comunicato per alimentare la polemica, pubblicando solo ora una notizia nota da tempo danneggiando non solo l’economia Ferrarese e i suoi abitanti, ma anche l’immagine della Conad che sembra volersi schierare da una parte della contesa. Le persone intelligenti sapranno valutare la questione, mentre le altre continueranno ad inneggiare alla Conad.

Condividi:

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − sette =